Skip to main content

Mario Dionisi

Laureato in Ingegneria Nucleare all’Università di Roma “Sapienza”, fino al 1992 ha lavorato in ENEA nel campo della ricerca nel ciclo del combustibile irraggiato. Dal 1992 è all’Autorità di sicurezza nucleare, oggi ISIN (Ispettorato nazionale per la sicurezza nucleare e la radioprotezione) dove attualmente è il Coordinatore Tecnico del Servizio per la gestione dei rifiuti radioattivi e il trasporto di materiale radioattivo. Ha preso parte a diverse attività internazionali e progetti di assistenza a Paesi extra Europei, è il punto di referente italiano per le attività connesse agli obblighi derivanti dalla Convenzione Congiunta sulla Sicurezza della Gestione del Combustibile Irraggiato e dei Rifiuti Radioattivi (Joint Convention) ed è il rappresentante italiano in diversi Comitati (Radioactive Waste Management Committee dell’OECD/NEA, Co-chair del Regulators Forum dell’OECD/NEA, Waste Safety Standards Committee della IAEA) e gruppi di lavoro internazionali (Waste and Decommissioning del WENRA (Radioactive Waste and Decommissioning WG dell’ENSREG dell’UE).

Interviene alla sessione nazionale e alle sessioni territoriali di Sicilia, Sardegna, Lazio e Piemonte.